Connettiti con noi
Rosy Maggiulli 6q Cover

#6Questions

La Performer Rosy Maggiulli

Rosy Maggiulli è da sempre amante delle auto, specialmente quelle sportive. È una ragazza che non si ferma mai e ci svela i suoi tre ingredienti per la ricetta perfetta sotto le lenzuola!

La Performer Rosy Maggiulli

Rosy è nata a Andria (Bari) e attualmente vive a Parma. Le sue caratteristiche fisiche sono descrivibili in questi numeri: taglia 42, seno prosperoso 90 cm, vita stretta 64 cm e alta 168 cm. I suoi segni particolari sono un tatuaggio sulla schiena. Nel 2008 consegue il diploma di design Moda e operatore Dell’Abbigliamento. Rosy è da sempre amante delle auto, specialmente quelle sportive, e segue le orme del papà che la porta, con suo fratello, a specializzarsi in una delle più spettacolare delle discipline giapponesi: il drift.


Descrivi chi è Rosy

“Performer Poliedrica” come a lei piace definirsi, Rosy è una ragazza che non si ferma mai, con una voglia incessante di migliorarsi e di imparare cose nuove. Determinata e logica, affronta ogni situazione con attenzione, ordine e metodo, ma la sua anima è quella di una ragazza molto dolce e sensibile, un lato del suo carattere che a pochissimi uomini lascia scoprire.

Come è nato il tuo amore verso il drifting?

Fin da piccola amavo l’adrenalina e la velocità, con la mia bicicletta mi divertivo a fare il pelo a qualsiasi ostacolo mi si presentasse davanti. A 18 anni quando presi la patente questo impulso si faceva sempre più presente e insieme a mio fratello appassionato di motori, scoprimmo questa meravigliosa disciplina giapponese: il drift.

Quale parte del corpo ti piace in un uomo e quale in una donna?

La parte del corpo che preferisco in una donna sono i capelli in quanto sono essenza di femminilità e sensualità. Mentre in un uomo sono maggiormente attratta dalle spalle larghe perché mi danno un senso di protezione e sicurezza.

Cosa ti piace di più e cosa detesti ?

Adoro quando in intimità mi sussurrano le cose nell’orecchio, detesto invece le situazioni programmate e gli approcci scontati. Le banalità mi fanno perdere totalmente l’interesse in una persona.

Se tu potessi suggerire a un uomo cosa fare per sedurre una donna… cosa gli diresti?

Per sedurre una donna è fondamentale che un uomo lasci sempre un velo di mistero e ambiguità sul grado di interesse che ha nei suoi confronti, in maniera da tenere sempre alto il suo livello di attenzione.

Domanda piccante… qual’è la tua “ricetta perfetta” sotto le lenzuola?

La mia ricetta preferita sotto le lenzuola è formata da tre ingredienti: Ti stuzzico, ti ignoro ma poi ti travolgo!



Clicca per commentare

Altro in #6Questions