Connettiti con noi
Real Bodies

ARTE

Real Bodies, Scopri il corpo umano

Real Bodies è stata, a grande richiesta, prorogata fino al 19 marzo 2017. “Real Bodies, Scopri Il Corpo Umano” ti aspetta a Milano al Quartiere Lambrate.

Real Bodies, Scopri il corpo umano

Ci sarà tempo fino al 19 marzo per poter visitare la mostra “Real Bodies”, unica tappa italiana prima di proseguire il suo tour internazionale in Francia. La decisione di prolungare l’evento, spiega Mauro Rigoni titolare di Venice Exhibition, società allestitrice della mostra, è stata motivata dai numeri: oltre 150.000 ingressi a partire dal 1°ottobre con un picco di 300.000 visitatori provenienti da tutte le regioni nel raggio di 300 chilometri durante il periodo natalizio. Un vero successo per quella che si può definire una mostra unica nel suo genere con esposti 340 tra organi e corpi umani. La fila è sempre lunga data la curiosità, anche se all’esterno ci rassicurano che oggi è una giornata tranquilla… ma non poteva essere altrimenti.


Real Bodies - La Ballerina

Real Bodies – La Ballerina


Prima ancora di entrare, un gentile addetto dello staff ci spiega in maniera coincisa cosa ci aspetta, come funziona l’autoguida con la voce di Alessandro Cecchi Paone e la cosa più importante ci esorta ad avere il giusto rispetto verso quei corpi che sono stati donati alla scienza e alla conoscenza per le generazioni future. All’interno della biglietteria, una ragazza gentile e sorridente ci riceve e dopo aver pagato il biglietto e noleggiato l’audioguida varchiamo le tende dell’entrata.


Real Bodies Uomo Vitruviano

Corpo Umano in posa “Uomo Vitruviano” di Leonardo Da Vinci


La prima installazione che ci accoglie è un corpo denudato della sua pelle con tutte le fasce muscolari che il corpo umano possiede in bella vista e la cui posa si ispira all’Uomo Vitruviano di Leonardo Da Vinci. E meglio proprio non potevamo cominciare, proprio da Leonardo, che nella sua vita studiò più di tutti il corpo umano, conducendo autopsie, sezionando, disegnando cadaveri al buio e di nascosto agli occhi della Chiesa che all’epoca non ammetteva il “dissacrare” i corpi visti come il tempio di Dio e dell’anima.


Real bodies Uomo Vitruviano

Corpo Umano in posa “Uomo Vitruviano” di Leonardo Da Vinci


Superata quella prima stanza, come in una lezione di anatomia, ci si appresta a scoprire come siamo fatti. Ossa, muscoli, organi interni, vasi sanguigni. Ogni teca contiene una meraviglia del corpo umano, ognuna di esse e corredata da cartigli che spiegano coincisi e chiari i vari organi esposti. L’illuminazione è perfetta. Il corpo viene smembrato, sezionato di tutte le parti di cui e composto. Si parte con le ossa e come sono fatte, come crescono, come si risaldano e come si ammalano. Come in una casa dai pilastri portanti si passa alle pareti che li ricoprono, nel nostro caso i muscoli, che legano e tengono la nostra struttura ossea. Per meglio cogliere la loro funzione le fasce muscolari sono staccate e ripiegate verso l’alto a farci comprendere le varie connessioni tra ossa, tendini e muscoli quasi a ricordare l’opera di Boccioni Forme uniche della continuità nello spazio.

Real Bodies

Real Bodies

Dalle strutture esterne si passa gli organi interni come l’apparato digerente, il cuore, i polmoni, il fegato, il pancreas e gli organi atti alla riproduzione sessuale. Particolarmente istruttivo l’esposizione degli organi sani affiancati a quelli malati, i vari stadi dei tumori e di come attaccano il nostro corpo. Affascinante il cervello sezionato nel quale si può vedere bene il grumo di sangue lasciato dall’ictus.

Ma anche la nascita. È meraviglioso vedere ciò che di norma è nascosto all’interno della madre: lo sviluppo del feto dalle prime settimane, quando il cuore inizia a battere, fino alla formazione delle ossa e al distaccamento di mani e piedi. La pelle, un incredibile organo che ci protegge dagli agenti esterni precede l’esposizione del seducente, e quasi artistico reticolo di vasi sanguigni che attraversano e irrorano il nostro corpo. Tramite una soluzione plastica iniettata nelle vene che ha sostituito il sangue e che attraverso un acido, che intacca i tessuti ma preserva la plastica, ne ha liberato le strutture, come in una barriera corallina sono mostrate arterie, vene e capillari fissati nel tempo.


Real Bodies - Il Cestista

Real Bodies – Il Cestista


Tutto è spiegato bene, tutto è sezionato e reso chiaro. Ci si meraviglia nel conoscere e conoscersi. Capire come siamo fatti. L’ultima sala è dedicata agli sport, e i corpi che ce li raccontano sono fissati nelle pose canoniche degli atleti. Tra gli altri troviamo il cestista, la ballerina, il calciatore, il bodybuilder. Alla fine di questo tour rimaniamo soddisfatti nel comprendere che macchina stupenda sia il nostro corpo. L’obiettivo di prolungare l’evento fino alla fine di marzo è quello di superare la cifra record di 300.000 visitatori in meno di 6 mesi, cosa che la porterebbe ad essere la mostra temporanea tra le più visitate in Italia. Noi della redazione abbiamo avuto la possibilità di visitarla, e siamo sicuri che non avrà problemi nel superare certi numeri.

Come nel quadro della Lezione di anatomia del dottor Tulp dipinta da Rembrandt nel 1632, ci si sente come quei fortunati dottori intorno al tavolo per seguirne la lezione. Appannaggio ancora di coloro che studiano medicina, per tutti gli altri il corpo umano resta un mistero. Disegni e foto ti istruiscono, ma poter vedere dal vivo come siamo fatti è un’opportunità che non ci si deve lasciar scappare.

Informazioni utili

Real Bodies, Scopri Il Corpo Umano
Via Privata Giovanni Ventura 15
Quartiere Lambrate – Milano
www.realbodies.it || T. 02 897 090 22

Clicca per commentare

Iscriviti e ricevi foto e video esclusivi. Girls, Motori, Eventi e Tech.

Con la registrazione alla mailing list o alla newsletter, l’indirizzo email dell’Utente viene automaticamente inserito in una lista di contatti a cui potranno essere trasmessi messaggi email contenenti informazioni, anche di natura commerciale e promozionale, relative a questa Applicazione. Dati personali raccolti: Email.

SEGUICI SU

Instagram

  • No matter how much the truth hurts. It's always better than being lied to. 🗣 @pookky__ky .
.
.
.
#august #vibes #blackandwhitephoto #matter #better #thai #thaigirl #ring #luxury #shadows #girl #model #sexymodel
  • Anyone need to be rescued? W/ @kindly ♥️♥️♥️♥️.
.
.
.
#sundaymood #lastday #endofweekend #beachwear #beach #girl #lifeguard #august #summer2017 #body #bionda #costume #linda #sunday
  • "C'è solo una felicità in questa vita, amare e amare." George Sand #quote @bregjeheinen 🇧🇷🇧🇷☀️
.
.
.
#happiness #quotes #love #girl #brazilian #august #vibes #sun #pool #girl #beachwear #tan
  • "When you arise in the morning, think of what a precious privilege it is to be alive - to breathe, to think, to enjoy, to love." Cit Marcus Aurelius #quotes @rose_bertram .
.
.
.
#vibes #weekendvibes #saturday #morning #goodmorning #girl #pool #happy #smile #hermosa #wonderful #luxury #swim #beachwear #summer #sun
  • Keep calm it's almost the weekend. ✌🏼✌🏼✌🏼 w/ @josephineskriver ♥️
.
.
.
#vibes #weekendvibes #weekend #tgif #relax #holiday #party #love #girl #happiness #smile #lingerie #sexy #scoiattolo #hairstyle #boobs
  • Breakfast in bed w/ @hildeee 🍉🍓🍏☕️🍌💜 Do you want a coffee?.
.
.
.
#vibes #motivation #goodmorning #blonde #model #fit #girl #breakfast #bed #home #love #her #ya

Seguici su instagram

Altro in ARTE