Connettiti con noi
MIZI

CULTURA

Cabaret

Performer: Mizi Mia Grand Ame Foto di: Alberto Mori

Cabaret

“Sì, d’accordo, la donna piace anche quando posa come puro esercizio estetico. Certo, deve avere certe caratteristiche, o meglio, certe “quote” per poter rendere in questo. Ma la donna, nelle sue infinite sfaccettature e le sue doti trasformiste, può essere tanto altro. Agli uomini questo affascina ma, in certi frangenti, piacere al pubblico maschile non è la sola fonte di benessere. È come una foto scattata con una Polaroid: lascia poche possibilità al fotografo, perché lo scatto è istantaneo e la stampa immediata. E qui il corpo davvero non nasconde nulla, non c’è pixel che tenga. Restituisce un’immagine intrigante, dove la ruga o il centimetro in più non sono altro che inviti a cercare in profondità.

Il Burlesque non mette in prima linea un prototipo di bellezza fisica, piuttosto espone l’anima femminile più intima e personale e questo ha un valore considerevole. Lo fa con ironia e innocente malizia, ammiccando non per forza con l’intento di sedurre, ma per trasmettere la riscoperta interiore della femminilità nella donna normale che, in quanto tale, non può che essere affascinante. Così la nudità è nell’essenza dei movimenti, negli sguardi, nel saper padroneggiare il rapporto con i guanti di raso, boa di piume, corsetti, tacchi e calze velate. Tutta coreografia che codifica un concetto, ma il corpo è lì che danza, disegnando sensualità, liberando femminilità istantanea, come lo scatto di una Polaroid.”

polaroid

Clicca per commentare

Iscriviti e ricevi foto e video esclusivi. Girls, Motori, Eventi e Tech.

Con la registrazione alla mailing list o alla newsletter, l’indirizzo email dell’Utente viene automaticamente inserito in una lista di contatti a cui potranno essere trasmessi messaggi email contenenti informazioni, anche di natura commerciale e promozionale, relative a questa Applicazione. Dati personali raccolti: Email.

SEGUICI SU



Seguici anche su Instagram su @playboyita

Altro in CULTURA