CURIOSITÀ

Faustino, Santo Subito.

Ecco tutto quello che c'è da sapere su San Faustino, la festa più amata dai Single.

Da anni ormai il giorno di San Faustino, che guarda caso segue quello del ben più romantico San Valentino, è considerato la festa dei single. In molti apprezzano questa ricorrenza, ma non tutti ne conoscono le origini. Si tratta di una festa medioevale. Leggenda narra che Faustino fosse un nobile che aveva deciso di dedicarsi alla religione, ma che non era nelle grazie dell’imperatore perché si rifiutava di sottostare a certe regole. Era infatti stato mandato a morte ma, secondo la leggenda, ce n’era voluto prima di farlo fuori, perché Faustino era miracolosamente sfuggito sia alle fiamme di un rogo (avevano provato a bruciarlo vivo) che alle fauci dei leoni (che gli si erano stesi ai piedi). Come dire che chi “la dura la vince”.
In ogni caso, sempre secondo la tradizione, si dice che San Faustino aiuti le fanciulle a incontrare l’anima gemella, un giorno quindi in cui uscire di casa conviene.
Se questa festa si fosse svolta nell’antica Grecia ci sarebbero state un bel numero di orge in giro per la città… Faustino, SANTO SUBITO.

E a quelli che la vedono come un ripiego, possiamo tranquillamente rispondere che cerchiamo di aiutare l’economia del Paese. Infatti i dati ci dicono che essere single oggi non conviene neppure economicamente, perché il costo della vita sarebbe in media superiore del 74% (niente ottimizzazioni se si vive da soli). Niente da obiettare, anche se, ce lo concedano le signore, certe fidanzate possono essere molto molto dispendiose.

Ma al di là di tutto, quali che siano le vostre aspettative sull’amore, ci sono dei vantaggi ad essere single. Volete un esempio? Eccovi serviti.

Previous post

Ines. Passione Mediterranea

Next post

Claudia Gerini. O famo strano... e molto di più!