CURIOSITÀ

#freethenipple una battaglia persa in partenza?

#freethenipple la "battaglia" su Instagram per l'uguaglianza del nudo tra uomo e donna, in particolare per foto d'autore e non per altri scopi...

Se ti capita di pubblicare una foto su Instagram, ed accidentalmente quella foto mostra un capezzolo, e quel capezzolo è di una donna, potresti riscontrare dei problemi, dall’eliminazione della foto fino al blocco del tuo account. Basta vedere gli “esempi” di star famose come Rihanna, Miley Cyrus, Naomi Campbell… che si sono trovate la loro foto cancellata, e magari, ma non lo diamo per certo, un avvertimento di blocco dell’account.

Al contrario, se le foto in questione fossero state di un uomo, non ci sarebbe stato alcun problema, e questa disparità ha dato inizio alla polemica. Molti utenti hanno deciso di fare una protesta lanciando l’hashtag #freethenipple, che mostra foto di donne a seno nudo che sono state Photoshoppate e i loro capezzoli sostituiti con capezzoli maschili.
Ma dopo più di un anno dal lancio della “battaglia” #freethenipple il CEO di Instagram Kevin Systrom ha rilasciato una dichiarazione in cui spiega i motivi di questa scelta. A quanto pare tutto girerebbe intorno alla politica sulle applicazioni caricate su App Store di Apple, che per essere distribuite e scaricabili da tutti i device Apple non possono ospitare nessun tipo di nudità. Quindi, dato che Systrom vuole mantenere l’applicazione disponibile per tutti, a meno che Instagram non diventi un applicazione per soli adulti la “battaglia” #freethenipple è una “battaglia” persa in partenza. Anche se Instagram appoggia l’idea della libertà artistica ci sono dei paletti che non può, o non riesce ad abbattere, quindi NO tassativo ai seni nudi, tanto che perfino le foto di donne che allattano o di cicatrici di mastectomia, per quanto ammesse, sono considerate al limite.


#Repost @caitlinjstasey ・・・ #freethegoddamnfuckingnippleyoupuritanicalfearmongers

Una foto pubblicata da Free The Nipple (@freethenipple) in data:


#FreeTheNipple #Equality

Una foto pubblicata da Free The Nipple (@freethenipple) in data:


#regram @vixenityrose #freethenipple #equality

Una foto pubblicata da Free The Nipple (@freethenipple) in data:


#freethenipple shoot today 😜 so excited for u guys to see the pics 😍😍

Una foto pubblicata da Library Girl (@kendra_sunderland) in data:


@iamnaomicampbell supporting #equality #freethefuckingnipple

Una foto pubblicata da Free The Nipple (@freethenipple) in data:


Thanks @ritaora for the support #FreeTheNipple #equality

Una foto pubblicata da Free The Nipple (@freethenipple) in data:


Previous post

Dayane Mello: como es de linda la chilena!

Next post

Le pellicole più votate degli ultimi 15 anni