CURIOSITÀ

Masturbazione: E così Atum creò la terra.

Da rimedio antidepressivo a causa delle origini del mondo, ecco perché la masturbazione ha un'importanza vitale.

Secondo l’antica religione egizia all’inizio l’universo non era che Caos incontrollato. Ad un certo punto da questo Caos, chiamato Nun, si autogenerò Atum. Poi Atum eiaculò e.. ta tammm… nacquero l’Aria e, ovviamente, l’Umido. Da lì il passo fu breve, nacquero il cielo e la terra, e via dicendo.
Secondo gli egizi dunque la terra e l’umanità sarebbero il frutto di un momento di intima solitudine di Atum, un momento che speriamo sia stato almeno appagante.

Eppure la masturbazione è stata per secoli considerata “peccato” (tant’è che il termine masturbazione letteralmente significa “stuprare con la mano”), tanto che sono state fatte numerose campagne per allontanare questo “terribile male” che attanagliava l’umanità.
Fortuna che oggi ne siano stati riconsiderati i numerosi benefici. Per le donne, per esempio, la masturbazione è citata dalla scienza come un potente rimedio naturale contro la depressione.

Ma che si combatta la causa o si abbracci, il fatto certo è che la masturbazione esiste dalla notte dei tempi.
Secoli e secoli di pratica e questo vuol dire solo una cosa: i nostri avi si sbagliavano… o saremmo un popolo di non vedenti!

Previous post

Casi Davis. Svestito è bello!

Next post

Inebriati dalla Vinoterapia al Vitalpina Hotels