CINEMA

The Neon Demon. La più bella del reame.

Dal regista di Drive arriva The Neon Demon, il nuovo Horror Glam che divide la critica.

Nicola Winding Refn, lascia ancora una volta il pubblico spaccato col suo nuovo The Neon Demon, da ieri nelle sale. La giovane Jesse (Elle Fanning), aspirante modella, si trasferisce a Los Angeles portandosi dietro la sua innocenza e la sua incredibile bellezza. Il successo arriva quasi subito e con lui l’invidia delle colleghe, disposte a tutto, ma davvero a tutto, per cercare di strapparglielo. Le influenze di un mondo ossessionato dalla bellezza e divorato dalle gelosie fanno emergere demoni spaventosi, che strisciano come ombre tra camerini e passerelle.


Ancora una volta il regista, autore (tra i tanti film) dell’acclamato Drive, mette in scena una pellicola sconvolgente, portando sul grande schermo un genere, Horror Glam, frutto di un mix di estetica e splatter. Alla prima parte, patinata e seducente, segue una buona mezzora davvero forte. Un esperimento che, se aveva l’obiettivo di sconvolgere, è senza dubbio riuscito nel suo intento. Per il momento non facciamoci raggiungere dalle critiche e restiamo a vedere come reagisce il pubblico.

Previous post

Adriana Lima: bella sempre, strepitosa in lingerie.

Next post

#boobluge. Un nuovo modo di bere birra per un'estate dissetante