Connettiti con noi

BERE

Mojito: il drink della freschezza!

Da sempre nel mondo della miscelazione Mojito fa rima con estate! non esiste spiaggia priva del cocktail d’origine sudamericana, che da sempre, delizia il mondo.

Mojito: il drink della freschezza!

Da sempre nel mondo della miscelazione Mojito fa rima con estate: non esiste spiaggia priva del cocktail d’origine sudamericana, che da anni, anzi secoli, delizia generazioni di bevitori.

Menta, Lime, Rum e zucchero di canna sono ormai diventati gli ingredienti ideali per dar vita ad una perfetta stagione estiva. Ma dove e quando nasce questo cocktail eccezionale? La risposta ci arriva da un’altra epoca e da una terra lontana.



MOJITO RICETTA

  • 1 ¼ oz di Rum Bianco
  • ½ Lime
  • 2 Tea Spoon di Zucchero di Canna
  • 3 ramoscelli di Menta
  • Top Soda Water

Storia

L’origine del mojito rimane piuttosto controversa: viene spesso narrato che un cocktail simile al moijto fu inventato dal famoso pirata inglese Sir Francis Drake (El Draque) nel XVI secolo. Quella versione era preparata con aguardiente (rhum non invecchiato) di bassa qualità, lime, acqua, zucchero raffinato bianco di canna e una specie locale di menta, la hierbabuena. Nella metà del 1800 pare che la società Bacardi abbia dato un impulso di popolarità alla bevanda, che comunque raggiungerà la sua definitiva popolarità solo nel XX secolo.

Anche sulla versione moderna del mojito non pare esistere certezza assoluta su chi lo ha proposto per primo, anche se i nomi solitamente più pronunciati sono quelli di barman della Bodeguita del Medio, Attilio De La Fuente, oppure Angel Martinez, che effettivamente rilevò il locale nel 1942, all’apice della sua notorietà per essere frequentato da noti personaggi, come ad esempio Ernest Hemingway, noto consumatore della bevanda e che con la sua frase, scritta anche nel locale “My mojito in La Bodeguita, My daiquiri in El Floridita” rese celebre la bevanda anche fuori da Cuba.

Esistono diverse teorie anche riguardo l’origine del termine “Mojito”. Secondo alcuni, esso sarebbe legato al “mojo”, un condimento tipico della cucina cubana a base di aglio e agrumi, usato per marinare. Un’altra teoria lo lega alla traduzione della parola spagnola mojadito, che significa “umido”. Un’ultima ipotesi, considerata comunque la meno attendibile, fa risalire l’etimologia della parola al termine vudù mojo, che significa “incantesimo”.



Clicca per commentare

Iscriviti e ricevi foto e video esclusivi. Girls, Motori, Eventi e Tech.

Con la registrazione alla mailing list o alla newsletter, l’indirizzo email dell’Utente viene automaticamente inserito in una lista di contatti a cui potranno essere trasmessi messaggi email contenenti informazioni, anche di natura commerciale e promozionale, relative a questa Applicazione. Dati personali raccolti: Email.

SEGUICI SU

Instagram

  • Clear your head w/ ♥️ @ewinmawquez.
📸 @alxchn
  • “Change in all things is sweet.” #quote by #Aristotle
with ♥️ @alexisren 
#motivationalquotes
  • @msjessicawall has our attention in the palm of her hands.
📸 @grahamdunn
  • There you go again, making me love you. w/ @kri_bo ♥️
📸 @vladimik
  • A true masterpiece. 🎨 w/ @tessjantschek ♥️
📸 @doveshore
  • We're all in the same game; just different levels. Dealing with the same hell; just different devils. 🌗🌈 w/ @lroyyyyyy ♥️🤩
📸 @deftfotos

Seguici su instagram

Altro in BERE