BERE

Una Femme Fatale da bere

Si chiama Femme Fatale ed è il cocktail ideato dal bartender Marco Russo per Playboy.

Marco Russo, 30 anni. Bartender di professione, boxeur per passione. Ha cominciato a 17 anni lavando bicchieri dietro il bancone di un bar di Monza e non si è più fermato.

Del suo cocktail dice: “Per me la donna è fatale: deve essere erotica, piccante e dolce. Il mio cocktail richiama tutte queste componenti: l’ibisco dona un rosso colore carnale e imprime freschezza, il peperoncino piccantezza, l’assenzio una componente di erotismo, il latte condensato la giusta dolcezza.”

Ingredienti

4,5 cl di vodka
2 cl di succo di pompelmo
1,5 cl di sciroppo di rosa
1,5 cl di succo di lime
2 gocce di latte condensato
2 gocce infuso al peperoncino
1 goccia di assenzio
1 cucchiaio di fiori di ibisco

Preparazione

In un boston shaker porre da una parte i fiori di ibisco e il ghiaccio, e dall’altra tutti i restanti ingredienti. Si prepara con la tecnica del throwing: invece di shakerare il cocktail, lo si passa da uno shaker all’altro con una versata a caduta decisamente scenografica. In questo caso, sono sei i passaggi da effettuare, tenendo in alto il boston tin con ibiscus e ghiaccio fermati da strainer posizionato al contrario. Si filtra e si serve in coppa Martini guarnita con perle di zucchero.

 

 

 

Previous post

The Revenant. Intervista esclusiva

Next post

Angie Vu Ha. Asia's Sexiest DJ