Connettiti con noi

Ancora una volta l’austerità tedesca si fa sentire, pare che sia in vigore una nuova legge che regola il “food-porn”. In pratica gli amanti della buona cucina, che amano anche fotografare le prelibatezze che degustano al ristorante e condividerle sui social, dovranno controllare il loro “vizietto”! La nuova legge riconosce agli chef il copyright delle proprie creazioni, quindi se siete comodamente seduti al tavolo di un ristorante stellato e proprio non riuscite a resistere alla tentazione di immortalare quel piatto di pasta, non dimenticate di chiedere il permesso in cucina. Attenti a non farvi beccare con le mani nella marmellata!

Clicca per commentare

Altro in FOOD