Connettiti con noi

Quando si è già belli non servono grossi ritocchi, ma una spolverata ogni tanto non fa mai male. Così per la versione 2016 della Classe A i Designer Mercedes si sono limitati a qualche ritocchino: nuova griglia a diamante frontale, linea finestrini in stile coupé, fari a LED arrotondati. Anche il sistema infotainment è stato perfezionato per permettere di interfacciare lo smartphone con l’auto attraverso pratici comandi, posizionati sul volante o nel tunnel centrale, e uno schermo touch di 8″. Per una maggior sicurezza nella guida è stato introdotto il Collision Prevention Assist Plus di serie, che rileva la distanza dal veicolo precedente, e in più tutta una serie di altri sistemi che minimizzano il rischio di incidenti. È proprio il caso di dire che questo gioiellino vale quel che costa!

 

 

L'articolo completo ti aspetta in Edicola

Solo su Playboy.

Clicca per commentare

Altro in MOTORI