Connettiti con noi

Col 2016 alle porte, gli animi sono in fibrillazione. Mentre aspettiamo che il nostro attesissimo calendario sia in edicola, vediamo cosa si dice degli altri. Cominciano a venire fuori le prime indiscrezioni e qualche scatto sfugge qua e là tra le pagine del web. Rispetto al passato si registrano cambi di direzione evidenti, orientati a valorizzare la donna in tutti i suoi aspetti, non solo quello puramente estetico. La Pirelli, per esempio, annuncia che quest’anno sul Calendario Pirelli non ci saranno i soliti nudi. Gli scatti, firmati da Annie Leibovitz, immortalano tutte quelle donne rese belle dal successo, da Yoko Ono a Patti Smith e Serena Williams. Ecco qualche anticipazione.

 

 

Clicca per commentare

Altro in STYLE