SOCIETÀTECNOLOGIA

Accade su Google… Pokémon Go batte il Porno

Non è passata ancora una settimana dall'uscita di Pokémon Go su iOS ed Android ma i risultati, di ricerca, si sono modificati.

Pochi giorni fa è stato rilasciato in USA, Nuova Zelanda e Australia: Pokémon GO. Un successo già dal primo giorno, ed i successi non sono mai finiti. Le notizie che spuntano su questo fenomeno hanno veramente un qualcosa di incredibile e di inverosimile.

È giusto giusto emerso in questi giorni una notizia che lascia molti a bocca aperta, Pokémon GO ha superato, nelle ricerche che fanno miliardi di persone ogni giorno, La ricerca del porno su Google. Il gioco di casa Nintendo, si apprende, risulta infatti il criterio di ricerca più digitato e cliccato battendo così il “passatempo” preferito da milioni di persone. Ovviamente la statistica riguarda solo la ricerca dei due termini “Pokémon GO” e “Porn” su Google.

E a lanciare questa notizia è proprio l’account Twitter ufficiale di uno dei siti che sta “perdendo” traffico: YouPorn Katie. Oltre al tweet viene allegata anche un’immagine che svela i dati rilevati e, congratulandosi a suo modo con Nintendo America: “Congratulazioni! Hai sconfitto il Capopalestra YouPorn” (si legge nel messaggio), l’immagine è realizzata con la tipica grafica e forma del gioco su Nintendo.

Nel 2016 ci sono avvenimenti che riescono ancora a stupirci e cambiare la “vita” di moltissimi “ricercatori” del piacere 2.0. Infatti la (ri)scoperta dei Pokémon, grazie a Pokémon Go, in giro per tutto il mondo sembra quasi inventare e popolare una nuova sorta di voyeur… Chissà che a breve non troveremo una nuova categoria nel mondo del Porno…

Pokémon Go


Pokémon GO è una Game App, iOS e Android, basata sulla realtà aumentata, ovvero il gioco richiede all’utente, che sta usando l’app, di interagire con il mondo reale che lo circonda. Utilizzando la fotocamera posteriore del proprio smartphone potrai andare alla ricerca dei Pocket Monsters da catturare lanciando le Poké Ball. I personaggi che catturerai in giro li potrai poi impiegare per combattere e sfidare tutti gli altri giocatori che accetteranno la tua sfida. E, sfruttando anche il sistema GPS integrato in tutti gli smartphone, la tua geolocalizzazione di permetterà di andare alla ricerca di nuovi personaggi, in pratica il Pokémon Go ti invita a muoverti, camminare e in certe occasioni correre per catturare tutti i Pokémon!
Previous post

Cari Lettori di Playboy Italia

Next post

Il bondage nel cinema e nelle serie TV