Connettiti con noi

È della General Motors il progetto “Wireless Pedestrian Detenction Tecnology” e potrebbe aiutare a prevenire gli incidenti stradali. Semplificando: il sistema pare sia in grado non solo di individuare i movimenti di tutti coloro che hanno addosso un dispositivo elettronico dotato di Wi-Fi, ma anche di calcolarne la velocità e ipotizzare con quale mezzo si stanno spostando. In seguito ai calcoli, in caso di presunto impatto, il dispositivo invia un segnale d’allerta direttamente all’automobile. Attenzione però all’Italia: con la nostra guida spericolata un sistema che si basa sulle “probabilità” d’impatto rischierebbe il crash!

Clicca per commentare

Altro in TECNOLOGIA