Connettiti con noi

VIAGGI

Varsavia in 24 ore

Varsavia: una città che entra nel cuore… Tutto ciò di cui avete bisogno è conoscerla.

Varsavia in 24 ore

Varsavia con i voli Low cost è diventata molto semplice ed economica da raggiungere. Pressoché ci mettere un paio d’ore ad arrivare nella meravigliosa capitale polacca. Quando si ha poco tempo da spendere in una città così bella e con tante cose da vedere sarebbe utile un itinerario cosicché non si perda troppo tempo e lo si sfrutti nel migliore dei modi.


Mattino


Naturalmente consigliamo di iniziare la giornata presto con una ricca ed energica colazione per affrontare la giornata nel migliore dei modi. A Varsavia posti caratteristici dove fare una buona colazione sono svariati, quindi vi assicuriamo che avrete l’imbarazzo della scelta.

Città Vecchia

Città Vecchia si fa per dire, dato che è la Città Vecchia più giovane tra quelle “vecchie” al mondo. Questa zona fu culla storica di Varsavia finché non fu distrutta durante la Seconda Guerra Mondiale e ricostruita in seguito utilizzando foto e dipinti d’epoca. Data la maniacale attenzione ai dettagli è stata inclusa Patrimonio Culturale dell’Umanità Unesco. Numerosi negozi, pub, caffè e ristoranti e dagli artisti e pittori che presentano i loro lavori sulla piazza.


Pranzo


Dopo una bella passeggiata per la Città Vecchia vi consigliamo di pranzare da Restauracja Przy Zamk. Un ristorante che si affaccia sulla piazza principale di Varsavia, frequentata da molte persone. Location molto bella, cucina tradizionale ma rivista in chiave moderna, molto buono e ottima qualità prezzo.


Pomeriggio


I mezzi di trasporto sono molto efficienti e puliti, ed è il modo migliore per spostarsi nel tessuto urbano. La nostra prossima fermata si chiama Centrum Nauki Kopernik e vi fornisce già un indizio… Stiamo raggiungendo il Centro della Scienza Copernico, sulle rive della Vistola.

Meta per grandi e piccini, è un vero spasso, con 22.000 metri quadrati di esperimenti e giochi da provare, con specchi, luci e ombre, fenomeni atmosferici, suoni e tutte le possibili tecnologie multimediali. All’entrata un grande pendolo a darvi il benvenuto. Vedrete che tre ore non vi basteranno, c’è da perdersi!

il Museo Chopin, al civico 1 di Okólnik. Anche chi non è un grande conoscitore del compositore polacco, troverà molte sezioni interessanti, come la sala con i cassetti da aprire, dove troverà spartiti virtuali sonori…

Oppure davanti a uno dei suoi pianoforti. Bambino prodigio, Chopin nasce nel 1810 e cresce nel Ducato di Varsavia, dove ha modo di alimentare il suo talento naturale. Scoprirete dei suoi viaggi, amori, passioni (e anche disgrazie) attraverso schermi interattivi, audioguida e, inevitabilmente, musiche.

W Oparach Absurdu è un locale per il prima o il dopo cena: si mangia e beve a lume di candela, su vecchi tavoli da lavoro per sarte, con sedie spaiate, tappeti e musica anni Settanta. I piatti proposti sono una sorta di tapas, davvero economiche, e preparate sul momento: fantastico sia l’hummus che la sarda marinata che abbiamo provato con una birra fresca.


Dopo cena


Il Room 13 Club è un club molto raffinato e con eccellente musica dove godervi un dopo cena di puro divertimento si trova in via Mazowiecka 13. Fatteci un salto 😉

Clicca per commentare

Iscriviti e ricevi foto e video esclusivi. Girls, Motori, Eventi e Tech.

Con la registrazione alla mailing list o alla newsletter, l’indirizzo email dell’Utente viene automaticamente inserito in una lista di contatti a cui potranno essere trasmessi messaggi email contenenti informazioni, anche di natura commerciale e promozionale, relative a questa Applicazione. Dati personali raccolti: Email.

SEGUICI SU



Seguici anche su Instagram su @playboyita

Altro in VIAGGI