Connettiti con noi

VIAGGI

Zanzibar: dormi in una camera subacquea!

Acque cristalline, fauna tropicale dalle tinte più bizzarre e un hotel da sogno. C’è un luogo nell’arcipelago di Zanzibar che è davvero difficile da dimenticare e che incanta chiunque lo visiti.

Zanzibar: dormi in una camera subacquea!

Acque cristalline, fauna tropicale dalle tinte più bizzarre e un hotel da sogno. C’è un luogo nell’arcipelago di Zanzibar che è davvero difficile da dimenticare e che incanta chiunque lo visiti. Il Manta Resort, nella splendida isola di Pemba, conserva una rarità per i viaggiatori più fortunati: la possibilità di dormire in una stanza appena sotto il pelo dell’acqua, osservando la magia dei fondali marini comodamente distesi nel proprio letto.



Tra la natura selvaggia al largo delle coste africane orientali, la camera subacquea fa parte di una struttura a tre piani incastonata nell’incontaminata barriera corallina locale, a soli 250 metri dalla costa. Nei piani superiori dell’albergo si possono prenotare gli ambienti standard con vista, sotto invece si entra direttamente in contatto con le gradazioni cromatiche di un mondo celato di solito alla vista.



Di giorno, si possono vedere i pesci che passano con i loro colori brillanti accanto alle finestre e attorno alla stanza e lo stesso succede la sera, grazie alla presenza delle luci. La sera è addirittura più facile che la fonte luminosa attiri tali creature di fondo molto curiose. Un grande acquario, insomma, dove sia l’uomo che le specie marine possono osservarsi a vicenda. L’ideatore di questo progetto è stato un artista svedese, Mikael Genberg, noto per le iniziative curiose. Nella sua vita ha creato camere sugli alberi, ma anche con vista sotto i laghi e tra i suoi desideri c’è quella di costruire una casetta direttamente sulla Luna.


Un post condiviso da Erina Noguchi (@e.rinaa_trip) in data:


Sorge nel Blue Hole, o buco blu della barriera corallina di Pemba, con una larghezza di 50 metri di diametro e una profondità di 12 metri durante l’alta marea.



L’isola di Pemba è incontaminata e remota, è il posto ideale dove trovare pace assoluta, vivendo una vita semplice tra cibo, natura e sole. Durante la giornata ci si può dedicare allo snorkeling, alle immersioni o osservare le tartarughe marine all’interno delle aree protette. Ancora, si possono organizzare escursioni nelle vicine foreste e andare alla ricerca di fauna anche rara.

Manta Resort

Per maggiori informazioni www.zanzibar-retreats.com

Clicca per commentare

Iscriviti e ricevi foto e video esclusivi. Girls, Motori, Eventi e Tech.

Con la registrazione alla mailing list o alla newsletter, l’indirizzo email dell’Utente viene automaticamente inserito in una lista di contatti a cui potranno essere trasmessi messaggi email contenenti informazioni, anche di natura commerciale e promozionale, relative a questa Applicazione. Dati personali raccolti: Email.

SEGUICI SU

Instagram

  • Clear your head w/ ♥️ @ewinmawquez.
📸 @alxchn
  • “Change in all things is sweet.” #quote by #Aristotle
with ♥️ @alexisren 
#motivationalquotes
  • @msjessicawall has our attention in the palm of her hands.
📸 @grahamdunn
  • There you go again, making me love you. w/ @kri_bo ♥️
📸 @vladimik
  • A true masterpiece. 🎨 w/ @tessjantschek ♥️
📸 @doveshore
  • We're all in the same game; just different levels. Dealing with the same hell; just different devils. 🌗🌈 w/ @lroyyyyyy ♥️🤩
📸 @deftfotos

Seguici su instagram

Altro in VIAGGI