Connect with us

Lo sport dell’ultimo weekend di Settembre

SPORT

Lo sport dell’ultimo weekend di Settembre

Tanti gli avvenimenti sportivi internazionali del weekend, dalla Pallavolo al Golf dal Calcio al Basket fino alla Formula 1. Ecco cosa ci hanno regalato alcuni dei migliori sportivi del pianeta.

Pallavolo

Si è concluso ieri con un déjà vu il mondiale di pallavolo maschile. Si un déjà vu perché anche la finale di 4 anni fa si disputò tra Brasile e Polonia con la vittoria della Polonia. L’Italia che aveva fatto sognare Roma, Firenze e Milano con le sue vittorie si è piegata sotto il peso di una Serbia superlativa e di una Polonia che ha difeso il suo posto in finale.
Adesso però non possiamo abbatterci pensando al mondiale maschile finito ma dobbiamo tifare per le nostre azzurre impegnate nel mondiale femminile in Giappone. L’inizio promette bene grazie alle 2 vittorie 3-0 su Bulgaria e Canada. Domani martedì 2 ottobre affrontiamo Cuba, mercoledì la Turchia e Giovedì la rivale più temuta la Cina campione agli ultimi giochi olimpici di Rio. A noi non resta che dire FORZA AZZURRE!

Formula1


 

Visualizza questo post su Instagram

 

🤜🤛 . #Formula1 #F1 #RussianGP #Sochi #LewisHamilton #ValtteriBottas @lewishamilton @valtteribottas @mercedesamgf1

Un post condiviso da FORMULA 1® (@f1) in data:


La Mercedes torna a dominare, il Gran Premio di Sochi infatti si conclude con Hamilton in prima posizione seguito da Bottas e Vettel. Seguono Raikkonen, Verstappen e Ricciardo rispettivamente al 4°, 5° e 6° posto. Dominano le Mercedes ma domina anche il loro gioco di squadra che vede i box chiedere a Bottas di favorire Hamilton e bloccare le Ferrari. Ottima gara del futuro pilota Ferrari Charles Le Clerc che si piazza al 7° posto con la sua Sauber un settimo posto che vale quanto il gradino più alto del podio essendo il primo pilota a tagliare il traguardo dopo le “grandi” Mercedes Ferrari e RedBull.

Calcio


 

Visualizza questo post su Instagram

 

@cristiano o @lorinsigneofficial? La concretezza dei bianconeri o il bel gioco dei partenopei?🤔 Siete pronti per #JuveNapoli? #SerieATIM

Un post condiviso da Lega Serie A (@seriea) in data:


Due le partite calde del weekend da un lato Juve-Napoli, dall’altra il derby della capitale Roma-Lazio. La Juve domina anche con il Napoli vincendo 3-1 e fuggendo in cima alla classifica, stesso risultato all’Olimpico con la Roma che piega la Lazio. CR7 si dimostra ancora una volta il campione che tutti dipingono grazie a 2 assist da brivido e tante altre azioni da fuoriclasse. Lautaro segna il suo primo gol in campionato con la maglia Nerazzurra e l’Inter continua la striscia di vittorie portando a 13 i suoi punti in classifica 4a dietro la Fiorentina. Nonostante l’assenza di Higuain infortunato grande vittoria del Milan a Sassuolo che vince 4-1 grazie anche ad uno strepitoso Suso.

Basket


 

Visualizza questo post su Instagram

 

Il Trofeo di MVP al Professor Vlado Micov! 🏆👏🏼👏🏼⚪️🔴 #WeNotMe #Supercoppa2018 #ForzaOlimpia #ThreePeat

Un post condiviso da Olimpia Milano (@olimpiamilano1936) in data:


L’AX Armani Exchange Olimpia Milano vince la super coppa di Basket al PalaLeonessa di Brescia per il terzo anno consecutivo e dimostra tutta la sua superiorità di squadra. La semifinale contro i padroni di casa della Germani Brescia Leonessa si conclude 81-59 mentre la finale contro la Fiat Torino del coach Larry Brown si conclude 82-71. Tra i giocatori bianco rossi si distinguono per grande prestazioni i nuovi arrivati Mike James, Nemanja Nedović e il centro lituano Artūras Gudaitis ma è il serbo Vlado Micov ad aggiudicarsi il titolo di MVP.

Golf


 

Visualizza questo post su Instagram

 

Mood #TeamEurope #RyderCup

Un post condiviso da Ryder Cup Europe (@rydercupteameurope) in data:


La Ryder Cup si è conclusa domenica a Le Golf National, nella campagna parigina, con un punteggio di 17 1/2 a 10 1/2 a favore dell’Europa. Il gioco di squadra e l’incredibile impresa del 35enne Italiano Francesco “Chicco” Molinari hanno riportato il trofeo nel vecchio continente. Chicco ha infatti vinto tutte e 5 le gare diventando il primo golfista della storia Europea a concludere il torneo con un perfetto 5- 0 (impresa riuscita nel 1979 dall’americano Larry Nelson).

Click to comment

SEGUICI SU



Seguici anche su Instagram su @playboyita

More in SPORT